Contattaci al : +39 0464 439164

  • 1
  • 2
  • Home

Percorso Sommellerie

AISSi informa che l’Istituto Alberghiero di Rovereto in collaborazione con l'Associazione Sommelier Trentino propone un corso di Sommellerie. Il percorso prevede tre livelli propedeutici per l’ottenimento dell’attestato di sommelier, previo superamento dell’esame finale.
Il primo percorso propedeutico è della durata di 39 ore, suddiviso in incontri di 3 ore ciascuno. Una parte è dedicata alla formazione teorica e un’altra è dedicata alla tecnica di analisi sensoriale con verifica finale.

Leggi tutto

Open day 2020-21

openday3L’Istituto organizzerà tutte le attività̀ di orientamento a distanza per garantire all’utenza un’informazione adeguata, completa e in sicurezza. Questa scelta è dovuta alle condizioni particolari che ci impediscono di svolgere le attività in presenza.

Nella sezione "orientamento" del sito troverete le informazioni riguardanti gli incontri online che si intendono organizzare e dei video che presentano la nostra scuola.

L'Open day si svolgerà online sabato 12 dicembre (ore 15:00 – 18:00) e venerdì 15 gennaio (ore 15:00 – 18:00). Per prenotarsi è necessario compilare il seguente form:

https://forms.gle/mpioHfm5PVGaeKg99

 

Per ulteriori informazioni o domande: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lezioni in DAD da lunedì 9 novembre

dadSi comunica che a seguito dell’Ordinanza n°53 del 05.11.2020 del Presidente della Provincia Autonoma di Trento, a partire dal giorno lunedì 09.11.2020 gli allievi svolgeranno le lezioni in presenza solo nelle giornate in cui sono previste attività di laboratorio e quindi per svolgere tutte le ore previste in quella giornata: quelle in laboratorio ma anche le ore di discipline teoriche in aula; nelle restanti giornate la didattica si terrà a distanza.

Vedi allegato per gli orari e le modalità di accesso alle lezioni.

Attachments:
Download this file (2020.11.06.Comunicazione.DAD.pdf)2020.11.06.Comunicazione.DAD.pdf[ ]116 kB

A scuola con le stelle della ristorazione

GhettaNei mesi di ottobre e novembre gli alunni del percorso Tecnico di Gastronomia e Arte Bianca hanno l’opportunità di lavorare nei laboratori di cucina sotto la guida di chef importanti a livello internazionale come Stefano Ghetta, Stefano Goller e Giovanni D’Alitta.

Il 16 ottobre, gli alunni insieme al gran maestro Stefano Ghetta, chef-patron del rinomato ristorante 1*michelin l’Chimpl di Tamion in Val di Fassa, hanno eseguito delle preparazioni utilizzando prodotti del territorio, presentati in chiave moderna con l’utilizzo di tecniche e tecnologie innovative. L’esperienza è stata davvero stimolante non solo per l’aspetto gastronomico ma, attraverso attività che hanno coinvolto anche altre discipline del corso, ha favorito lo sviluppo di competenze trasversali.

Il 5 e il 6 novembre è la volta dell’Executuve chef Stefano Goller, Presidente dell’Associazione Cuochi Trentini da qualche lustro e componente di giuria delle più prestigiose competizioni culinarie nazionali ed internazionali, nonché pluripremiato in diverse competizioni culinarie e coach del Culinary Team Trentino. La sua grande esperienza riguardo le tecniche e le tecnologie più avanzate è a disposizione dei nostri allievi per la realizzazione di una degustazione di preparazioni innovative. Anche in questo caso l’intervento comprende anche una serie di attività trasversali utili al rafforzamento di tutte le competenze.
Il 27 novembre tocca allo chef 1*michelin della Stube Hermitage di Madonna di Campiglio, Giovanni D’Alitta, che con i suoi anni trascorsi in prestigiosi alberghi di tutto il mondo porta ai nostri allievi l’interpretazione della cucina e dei prodotti del nostro territorio in stile internazionale. In questo contesto gli allievi coadiuvati dal docente di lingua straniera avranno anche la possibilità di interagire con lo chef e quindi per confrontarsi rispetto ai procedimenti, alle lavorazioni, in lingua inglese. Anche in questo caso verrànno realizzate una serie di preparazioni che lasceranno stimoli e spunti da sfruttare nel proseguo del percorso.

Altri sono gli interventi previsti per l’arco di tutto l’anno scolastico e varie le tematiche, dalla celiachia, alle intolleranze in generale, l’utilizzo delle erbe spontanee in cucina, i prodotti slow food ecc.
L’obiettivo è quello di stimolare la creatività, la capacità critica e di rielaborazione dei contenuti nonché l’apprendimento di nuove tecniche. Ringraziamo tutti gli esperti che da anni ci affiancano nella costruzione di questi percorsi.

Visita la photogalleri del pranzo con Ghetta. VAI!

Altri articoli...

Gestione Ordini

Sistema di Gestione Ordini per cucina e sala per i docenti pratici.

Gestione Missioni

Sistema per la gestione delle missioni personale Docente/ATA.

Registro Elettronico

Accedi al registro elettronico digitale dell'Istituto.